|  Meteo  |  Allevamenti  |  Cuccioli  |  Contattaci  | 
Gattipersiani.com - Gatti Persiani Gattipersiani.com - Gatti Persiani
Gatti Persiani
Le caratteristiche
I colori
L'angolo dei Cuccioli
L'angolo degli Adulti
L'alimentazione
Tabelle di allevamento

Dove vederli
Gli allevamenti
Le associazioni feline
La gallery dei Campioni

Le esposizioni
Le date
I risultati
L'esposizione felina
Come si svolge
Come partecipare
Carriera espositiva
Eventi speciali

La toelettatura
Cosa fare
Cure quotidiane
Il bagno
Come lavarlo

Curiosità
Il Persiano del mese
Fotografi di gatti
L'oroscopo del gatto
Scegli un nome
I Disegni
La foto del tuo Persiano
La Filatelia
L'età del gatto
Cuccioli con altri animali
Tabelle di allevamento

Divertimento
Meteo
Crucigatto
Viaggi nel mondo

Il Gatto Persiano: la toelettatura


Il bagno

Il Persiano per mantenere il suo pelo in perfetta forma ha bisogno di essere lavato.

La frequenza con cui deve essere lavato varia a seconda che si tratti di un soggetto che frequenta esposizioni o che vive solamente in appartamento.

Un soggetto che partecipa ad esposizioni dovrà essere lavato una volta ogni dieci quindici giorni, un soggetto che vive in appartamento circa una volta ogni due mesi.

Il Persiano va abituato fin da piccolo a bagni frequenti ; in questo modo si eviteranno problemi futuri (lavare per la prima volta un Persiano di due o tre anni è sicuramente un’impresa).

Prima di lavare un Persiano bisogna pettinarlo bene e togliergli tutti gli eventuali nodi.




Toltechi's Monk
Toltechi's Queeki

Gattipersiani.com | Tutti i diritti riservati 2000-2010 | Contattaci